Carciofi fritti

Con l'arrivo della primavera, arrivano i carciofi.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Carciofi fritti

  • Pulite i carciofi, eliminate le parti esterne e dure e togliete la barba interna.

    Step 1

    Pulite i carciofi, eliminate le parti esterne e dure e togliete la barba interna.

  • Tagliateli a spicchi, rosolateli per pochi minuti con uno spicchio di aglio in camicia e mezzo Il Mio Dado Star Vegetale -30 % sale.

    Step 2

    Tagliateli a spicchi, rosolateli per pochi minuti con uno spicchio di aglio in camicia e mezzo Il Mio Dado Star Vegetale -30 % sale.

  • Poi friggeteli in abbondante olio di semi e scolateli su carta assorbente.  Serviteli come nachos ben caldi, con limone e sale grosso a piacere.

    Step 3

    Poi friggeteli in abbondante olio di semi e scolateli su carta assorbente. Serviteli come nachos ben caldi, con limone e sale grosso a piacere.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Carciofi fritti

Ricordate che i carciofi sono sempre a rischio di ossidazione. Per evitare che anneriscano, prima di cucinarli, metteteli in ammollo in acqua e limone oppure in acqua e prezzemolo. Grazie all'effetto della vitamina C contenuta in questi due ingredienti, i carciofi non si ossideranno.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Portiamo in tavola un contorno saporito e imprescindibile della stagione: i carciofi fritti!

Come preparare i carciofi fritti

I carciofi fritti sono facili da preparare e rappresentano un fantastico accompagnamento per secondi di carne o pesce ma possono essere anche degustati da soli come un croccante piatto unico

Approfittando della stagione propria di quest'ortaggio, dobbiamo trarre vantaggio dal fatto che ne troviamo freschi in abbondanza e utilizzarli per preparare, ad esempio, delle croccanti chips di carciofi fritti. Più leggeri delle patate, questi possono essere preparati in maniera facile e rapida e dare un'aria di primavera alla nostra tavola.  

I carciofi fritti saranno perfetti sulla tavola pasquale accompagnando le carni arrostite o come antipasto in un pendant con altre verdure fritte come le zucchine o la melanzane. Una volta comprati i carciofi - scegliete i migliori e quelli con le foglie più chiuse - sarà solo questione di seguire il passo a passo della nostra ricetta per portare in tavola questo contorno saporito e gustoso.

E ora non avete più scuse, mettetevi all'opera!

I carciofi sono alimenti che si possono preparare in molte forme diverse, oltre a ció sono abbastanza economici, elemento da non sottovalutare al momento di procurarsi gli ingredienti necessari per la nostra tavola quotidiana.

Nel sito Star troverete una selezione di ricette con i carciofi di ogni tipo da provare in casa, di cui vi segnaliamo di seguito una piccola selezione. 

Partiamo dal primo. Con i carciofi potrete preparare delle fantastiche salse con cui condire il risotto o le tagliatelle. E che dire di un'originale parmigiana di carciofi da adibire a primo piatto, portata unica o contorno? Di seguito, vi segnaliamo la nostra ricetta

Le polpettine di carciofi in umido sono una perfetta alternativa a un secondo di carne e il modo ideale per camuffare le verdure da fare mangiare ai bambini dai gusti difficili. Da non dimenticare i carciofi come accompagnamento di piatti a base di quinoa, da aggiungere a una caponatina o come accompagnamento a un piatto di pesce come le seppie.

Ultima ma non ultima la ricetta di carciofi alla giudia, o alla romana, arricchiti con un buon trito di prezzemolo. Di seguito la nostra proposta

Tra le molte possibilità culinarie che offrono questa verdura versatile qual è quella che preferite? Condividete con noi la vostra ricetta!