Pasta con le sarde

Pasta con le sarde

1 Voti | 0 Commenti

La pasta con le sarde si ispira al noto primo piatto siciliano, imitato in tutto il mondo. Noi l'abbiamo semplificato un po'. Volete sapere come?

Come prepariamo la pasta con le sarde

Per preparare la nostra pasta con le sarde, procuratevi il pesce fresco e il vostro piatto sarà più saporito e gustoso. Per le sarde, il periodo ideale va da marzo a settembre. La ricetta classica prevede, oltre alle sardine, finocchietto selvatico, pinoli, mandorle, uva passa, zafferano e il pomodoro (a piacere). Se volete, potete aggiungere tutti questi ingredienti oppure scegliere la nostra versione "light" e rendere la preparazione semplificata più rapida.

Questo piatto di pasta è perfetto per il pranzo quotidiano ma va bene anche quando ci sono ospiti a cena o pranzo e si vuole offrire una portata allo stesso tempo classica e originale. Per incrementare il sapore del mare, non dimenticate di aggiungere il prezzemolo a fine cottura.

Come per tutte le ricette della cucina regionale, anche la pasta con le sarde ha la sua storia che parla di origini umili (gli ingredienti sono molto economici e facilmente reperibili) e casualità. Pare, infatti, che sia stata composta per la prima volta in Sicilia in un periodo di assedio da parte dell'esercito arabo.

  • 20-40 min
  • 4
  • Medio
  • Primi

Ingredienti

  • 3 cucchiai

    de Il Mio Sugo Star Basilico

  • 300 g

    di caserecce

  • 300 g

    di sarde fresche

  • 1 mazzolino

    di prezzemolo

  • 2 cucchiai

    di farina di riso

  • 1 cucchiaio

    di olio extravergine di oliva

  • 1

    cipolla bionda

  • 1 pizzico

    di pepe

  • 1 pizzico

    di sale

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Pasta con le sarde

Pulite le sardine eliminando testa e lisca interna. Mettete intanto a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Step 1
Tritate la cipolla e rosolatela in un wok con l'olio extravergine di oliva.
Step 2
Scolate la pasta quando pronta e fatela saltare qualche istante nel wok insieme al sugo con le sarde. Servite con una spolverata di prezzemolo fresco e una macinata di pepe.
Step 3
  • Step 1

    Pulite le sardine eliminando testa e lisca interna. Mettete intanto a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

  • Step 2

    Tritate la cipolla e rosolatela in un wok con l'olio extravergine di oliva. Passate i filetti di sardina ben aperti nella farina di riso e poi cuoceteli nel soffritto dopo aver aggiunto un mestolino di acqua di cottura della pasta per 5 min., facendo attenzione a non romperli. Poi unite il Mio Sugo Star Basilico e coprite.

  • Step 3

    Scolate la pasta quando pronta e fatela saltare qualche istante nel wok insieme al sugo con le sarde. Servite con una spolverata di prezzemolo fresco e una macinata di pepe.

In quanti modi si può condire la pasta? Dal punto di vista della cucina italiana, praticamente infiniti! Eccovi alcuni spunti tratti dal nostro elenco.

Un fantastico e saporito piatto di stagione è la ricetta di fusilli con asparagi e pancetta, profumato primo piatto al sapore dell'orto.

Fresca e delicata è la pasta con la ricotta (a cui abbiamo aggiunto dei pezzettini di zucchine), cremosa e ottima per i bambini.

Quando la stagione riempie i banchi del mercato di questi ortaggi, cucinate la pasta con gli asparagi, i vostri commensali renderanno sicuramente onore al piatto!

Un classico dei classici è la pasta alla carbonara, preparatela seguendo il passo a passo della nostra ricetta e non avrete sorprese!

Quando arriva l'estate e le giornate si fanno più calde, sugo, pomodorini e basilico diventeranno il condimento ideale di questo piatto succulento e leggero!

Consigli di preparazione: Pasta con le sarde

Per evitare di avere un condimento troppo asciutto e di rompere i filetti di sardina durante la rosolatura, aggiungete al soffritto un mestolino di acqua di cottura della pasta e solo dopo adagiate i  filetti infarinati

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow