Agnello in umido

Agnello in umido

1 Voti | 0 Commenti

Aria di primavera, aria di Pasqua. È il momento di tirare fuori le ricette con una carne un poco snobbata ma saporita e nutriente. Eccovi la nostra ricetta di agnello in umido.

Come prepariamo l'agnello in umido

L'agnello in umido, o stufato, è un secondo prelibato, ben adatto alla tavola delle feste o della domenica. La carne dell'agnello è fine e delicata. I suoi migliori amici sono gli odori e le verdure. Nel nostro caso, abbiamo scelto i peperoni ma sono molte le varietà che potete usare in funzione della stagione o di quello che già avete a disposizione (pomodori, zucchine, melanzane).

Tra le parti più tenere dell'animale, ricordiamo la schiena, lo stinco e la spalla. Tenetelo presente al momento di scegliere i pezzettoni per cucinare la ricetta di agnello in umido. Per lo stufato, che deve comunque cuocere più a lungo, potete usare anche i pezzi meno teneri.

L'agnello in umido è perfetto come piatto unico o secondo importante da fare seguire a un piatto di lasagne o pasta fresca e accompagnare con contorni di patate o verdure.

  • 40-60 min
  • 4
  • Medio
  • Secondi

Ingredienti

  • 400 g

    di agnello a pezzettoni

  • 1 cubetto de

    Il Mio Dado Star Classico

  • 1

    cipolla bionda

  • 1

    gambo di sedano

  • 1

    carota

  • 3

    peperoni rossi lunghi dolci

  • 1/2 bicchiere

    di vino bianco secco

  • 1 cucchiaio

    di olio extravergine di oliva

  • 1 pizzico

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Agnello in umido

Tagliate la carota e il sedano a piccoli cubetti.
Step 1
In una padella fate rosolare in olio extravergine di oliva la cipolla finemente tritata con la carota e il sedano.
Step 2
Aggiungete i peperoni tagliati a listarelle non troppo grandi, mezzo bicchiere di vino bianco secco e fate cuocere per altri 15 min.
Step 3
  • Step 1

    Tagliate la carota e il sedano a piccoli cubetti.

  • Step 2

    In una padella fate rosolare in olio extravergine di oliva la cipolla finemente tritata con la carota e il sedano. Aggiungete la carne di agnello e il Mio Dado Star Classico. Coprite e fate cuocere per 15 min.

  • Step 3

    Aggiungete i peperoni tagliati a listarelle non troppo grandi, mezzo bicchiere di vino bianco secco e fate cuocere per altri 15 min.

Tra le nostre ricette con l'agnello potrete trovare numerosi spunti utili e ricorrere a questa carne per ogni occasione o per i vostri pasti quotidiani.

Lo spezzatino d'agnello, ad esempio, è complementare alla nostra ricetta e altrettanto buono. Le patate e le olive completano perfettamente questo piatto. L'agnello alla cacciatora è un altro di quei piatti facili da preparare. In questa proposta, lo abbiamo arricchito con il pomodoro e gli odori.

Con l'agnello prepariamo la salsa per condire i radiatori al sugo o, sempre se stiamo cercando un'idea di primo piatto corposo e saporito, il couscous con i fichi. L'agnello al forno, quello con le melanzane, alla senape e menta o marinato sono idee aromatiche e creative che vi permetteranno di dare libero sfogo alla vostra fantasia e lasciaranno i vostri ospiti a bocca aperta!

 

Consigli di preparazione: Agnello in umido

Insaporite l'agnello con Il Mio Dado Star Classico, oltre a  dare più gusto al piatto, vi permette di evitare il sale. Seguite il nostro consiglio e fateci sapere!

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow