La babessa

Ricetta di La babessa

6 Voti | 0 Commenti

  • > 60 min
  • 15
  • Difficile
  • Dolci&Desserts

Ingredienti

  • 400 g

    Farina Manitoba

  • 100 g

    Burro

  • 5

    Uova Intere

  • 1

    Cucchiaio di Zucchero

  • 1

    Bustina di vanillina

  • 25 g

    Lievito di Birra

  • 1

    Pizzico di sale

  • 1250 ml

    Acqua

  • 400 g

    Zucchero

  • 1

    Bicchiere di Rhum al 70% di volume

  • 4

    Cucchiai di marmellata di albicocca

Preparazione: La babessa

  • Step 1

    In un robot da cucina, mettete le uova, il burro, la vanillina, il pizzico di sale, lo zucchero e il lievito. Lasciate amalgamare per un minuto circa.

  • Step 2

    Aggiungete a questo punto la farina setacciata ed impastate fino a quando il composto non si staccherà dalle pareti del robot e risulterà molto elastico.

  • Step 3

    Lasciatelo lievitare mettendolo in una ciotola coperto con un canovaccio o all'interno dello stesso robot. Il tempo della lievitazione può variare in base a tanti fattori, ma voi regolatevi fino a quando il composto non avrà raddoppiato - o meglio - quasi triplicato il suo volume.

  • Step 4

    A questo punto rimpastatelo e alla fine sistematelo all'interno della teglia apposita, imburrata.

  • Step 5

    Fatelo di nuovo lievitare e quando avrà raggiunto il bordo dello stampo infornatelo a 160° forno ventilato , 180° se statico per circa 35/40 min.

  • Step 6

    Per la bagna mettete in una pentola l'acqua e lo zucchero e ponetela su una fiamma media. Quando lo zucchero si sarà sciolto e l'acqua sarà tiepida toglietela dal fuoco e aggiungetevi il bicchiere di rum

  • Step 7

    In una ciotola abbastanza grande bagnate con accortezza la babessa fredda, facendo molta attenzione a non farla rompere.

  • Step 8

    Ponetela in un vassoio da portate e mettete da parte la bagna avanzata con cui bagnerete al momento del taglio ogni singola fetta .

  • Step 9

    Per lucidare la superficie del dolce, basterà passare al colino per 3 volte 4 cucchiai di marmellata o confettura di albicocche e successivamente spennellarla sulla superficie del dolce.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow