Torta salata con spinaci, speck, radicchio e formaggio primo sale

La torta salata con spinaci, speck, radicchio e primo sale è una ricetta sfiziosa e ideale da preparare sia come antipasto che come piatto unico.Leggi di più...

  • > 60 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Torta salata con spinaci, speck, radicchio e formaggio primo sale

  • torta salata spinaci

    Step 1

    Fate lessare gli spinaci in abbondante acqua salata e passateli poi sotto l’acqua fredda, in modo che non perdano il colore verde. Tritateli leggermente e conditeli con dell’olio extravergine di oliva.

  • torta salata spinaci

    Step 2

    Tagliate il primo sale a dadini abbastanza piccoli ed unitelo agli spinaci, mescolando bene.

  • torta salata spinaci

    Step 3

    Stendete la pasta brisè ben fredda in una teglia ricoperta di carta forno. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Spalmate qualche cucchiaio di Tigullio GranPesto Radicchio e Speck su tutta la base in modo da coprirla uniformemente.

  • torta salata spinaci

    Step 4

    Versate il composto di spinaci e primo sale, poi mettete la teglia in forno.

  • torta salata spinaci

    Step 5

    Fate cuocere in forno caldo a 190°C per circa 25 minuti. Se la superficie dovesse abbrustolirsi troppo, coprite la torta salata con della carta stagnola. Sfornate, fate raffreddare e servite.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Torta salata con spinaci, speck, radicchio e formaggio primo sale

Se avete poco tempo a disposizione per preparare questa torta salata di spinaci e formaggio, vi consigliamo di far cuocere gli spinaci il giorno prima. Potete già tritarli secondo le indicazioni della ricetta e tenerli in frigorifero, coperti con della pellicola.

Al momento della preparazione basterà tirarli fuori dal frigorifero e utilizzarli per farcire la torta. In questo modo la ricetta sarà velocissima da fare, ed in men che non si dica avrete pronta la vostra buonissima torta salata con spinaci, formaggio, radicchio e speck.

Se volete invece dare un tocco in più, potete aggiungere dei pezzettini di speck sulla superficie. Renderanno la torta salata più croccante e saporita.

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Le torte salate sono delle preparazioni molto apprezzate e versatili, ottime da servire in questa occasione. Si passa dalle ricette più semplici a quelle più elaborate, dalle più rustiche a quelle più eleganti e scenografiche. Ogni occasione è buona per preparare una gustosa torta salata.

Torta salata agli spinaci: meglio la pasta sfoglia o la brisè?

Per preparare la torta salata con spinaci, potete usare sia la pasta sfoglia che la pasta brisè. Con pasta sfoglia sarà più friabile, mentre con la pasta brisè avrà una consistenza più sostenuta, come una sorta di frolla salata. Se avete poco tempo, potete usare la sfoglia o la brisè già pronte.

In questa ricetta di torta salata con gli spinaci abbiamo usato la pasta brisè. Più avanti vi daremo anche la ricetta della pasta, se volete farla in casa.

Spinaci: un ortaggio gustoso e salutare

Gli spinaci sono un ortaggio a foglia verde. Si riconoscono per la foglia spessa e un po’ rugosa. Molto versatili in cucina, sono ottimi sia come contorno che per essere utilizzati per farce e ripieni.

La loro stagione parte da fine inverno e si prolunga per tutta la primavera, ma si possono trovare tutto l’anno nei banchi dei supermercati; per questa ragione potete usarli per tantissime ricette e in ogni momento dell’anno.

Per preparare la nostra torta salata potete usare anche gli spinaci surgelati. Fateli cuocere secondo le istruzioni riportate sulla confezione e poi utilizzateli per la farcitura.

Primo sale: il formaggio perfetto per la torta salata di spinaci

Questa torta salata è molto saporita grazie al Tigullio GranPesto Radicchio e Speck, che conferisce un gusto inconfondibile. Abbiamo quindi utilizzato un formaggio fresco e dal gusto delicato, in modo da dare un interessante contrasto.

Il primo sale è un formaggio solitamente di pecora, che ha subito solo una prima stagionatura di circa 1 mese. Ha una pasta cremosa ed un gusto fresco e leggermente acidulo.

Vediamo ora come preparare questa torta salata agli spinaci, formaggio, speck e radicchio.

La ricetta della pasta brisè

Preparare la pasta brisè in casa è molto facile. Basta mescolare 200 g di farina 00, 100g di burro freddo, 60 ml di acqua e sale. Impastate fino ad ottenere un composto compatto. Mettete in frigorifero mezz’ora prima di stenderla e utilizzatela secondo la normale ricetta.

Torte salate: perfette per un aperitivo o buffet

Le torte salate sono perfette da preparare anche per un buffet o per un aperitivo. Prima di tagliare una torta salata, assicuratevi che si sia ben raffreddata: in questo modo si taglierà con più facilità.

Potete servire le torte salate a fette oppure a dadini. In poco tempo avrete a disposizione uno stuzzichino perfetto da servire con l’aperitivo.

Potete variare ripieno ed avrete ogni volta una torta salata diversa da servire, da quelle più classiche come la quiche di spinaci a quelle più particolari. Con la gamma di Tigullio GranPesto potete sperimentare sempre nuovi gusti unendo diversi pesti a diversi ingredienti.