Pasta radicchio e speck al forno

pasta radicchio e speck

0 Voti | 0 Commenti

La pasta con radicchio e speck al forno è un primo piatto goloso che può anche essere considerato un piatto unico, una ricetta ricca di sapori da preparare per chi amiamo. Il gusto unico del radicchio trevigiano, la sapidità dello speck e la croccantezza della gratinatura al forno renderanno il piatto ricco e sostanzioso.

Un modo gustoso di preparare la pasta con radicchio e speck

La nostra ricetta per la pasta radicchio e speck mette sempre tutti d’accordo, ed è preparata con il GranPesto Tigullio Radicchio e Speck. Viene poi gratinata al forno, per formare una crosticina golosa e croccante.

La pasta con radicchio e speck può anche essere preparata in anticipo per poi essere riscaldata in forno con l’aggiunta di un po’ di grana grattugiato, per rendere questa ricetta più saporita. Potete quindi prepararla per coccolare i vostri familiari, che potranno gustarla anche come schiscetta per il giorno dopo.

Il radicchio: protagonista della nostra ricetta 

Il tipo di radicchio presente nel GranPesto Tigullio Radicchio e Speck  è il radicchio rosso, caratterizzato da foglie rosse scure. Il radicchio rosso è molto versatile in cucina: infatti può essere gustato come semplice contorno, oppure come guarnizione in moltissimi primi piatti.  Si tratta di una verdura che può essere abbinata con successo anche ai primi piatti di pasta o di riso, come ad esempio il risotto al radicchio e salsiccia

Oltre che per questa ricetta, possiamo utilizzare il GranPesto Tigullio anche per tortini o quiche. Il radicchio usato in purezza ha un sapore leggermente amarognolo e pungente, che però viene mitigato se abbinato al formaggio. Si può gustare anche semplicemente crudo in insalata, arricchito da noci e pecorino per rendere il piatto ancora più goloso e croccante: un’ottima idea per un antipasto veloce e sfizioso.

Se non amate il sapore amaro del radicchio potete immergerlo in acqua fredda per 2-3 ore, una volta che lo avete pulito e tagliato. In questo modo si perderà parte del suo sapore amaro e avrà un gusto meno pungente, ma altrettanto caratteristico. Nessuna scusa: in questo modo piacerà proprio a tutti.

Veniamo ora alla ricetta della pasta radicchio e speck. Si tratta di un primo molto veloce, perfetto con una pasta corta come ad esempio fusilli, farfalle o maccheroni. Il segreto per una buona pasta al radicchio rosso e speck al forno è quello di scolarla molto al dente, in modo che finisca di cuocere direttamente in forno.

Eccovi la nostra ricetta per la pasta al forno radicchio e speck:

  • 40-60 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Pasta radicchio e speck al forno

pasta radicchio e speck
Step 1
pasta radicchio e speck
Step 2
pasta radicchio e speck
Step 3
  • Step 1

    Tagliate lo speck a listarelle e fatelo tostare in una padella antiaderente ben calda senza l’aggiunta di grasso, poi tenetelo da parte.

  • Step 2

    Fate scaldare il forno a 200°C. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela, mettetela in una grossa ciotola e aggiungetevi il GranPesto Tigullio Radicchio e Speck ed un mestolino di acqua di cottura, prelevato prima di scolare la pasta. Mescolate accuratamente in modo che la pasta sia accuratamente condita.

  • Step 3

    Ponete il tutto in una teglia imburrata e spianate il composto con un cucchiaio di legno. Cospargete di grana grattugiato e speck croccante. Infornate a 200°C per 20 minuti. Sfornate e servite la pasta con speck e radicchio ben calda.

Un’idea in più: preparate la pasta con radicchio rosso e speck in piccole cocotte monoporzione: saranno un primo piatto ancora più elegante, perfetto per una cena tra amici. In questo caso, fatele cuocere in forno a 200°C per 14/15 minuti e servitele sempre ben calde.

Varianti golose della pasta speck e radicchio

Al posto dei dadini croccanti di speck potete anche usare del prosciutto cotto. Per dare un tocco in più alla pasta radicchio e speck, potete aggiungere alla fine delle noci tritate grossolanamente a coltello; oppure potete anche aggiungere dei tocchetti di mozzarella, che in forno si scioglieranno e la renderanno filante.

Un’altra variante golosa della pasta con speck e radicchio rosso è quella preparata con l'aggiunta di panna. L’abbinamento con il formaggio è sempre molto vincente, infatti potrete prepararla anche con la robiola o con il gorgonzola.

Questo primo piatto di pasta è molto ricco: per un pranzo leggero, proseguite con delle verdure, magari preparate al forno.

Come conservare la pasta con radicchio e speck

Se vi dovesse avanzare dela pasta al radicchio e speck niente paura, potrete riscaldarla nel forno. Aggiungete qualche fiocchetto di burro in superficie in modo che non si secchi troppo. Spolverate sempre di grana grattugiato prima di servire. La pasta al forno il giorno dopo è sempre più buona!

La pasta al radicchio rosso e speck può anche essere congelata. Se sapete già di doverla congelare è meglio farlo prima della cottura in forno e utilizzando un contenitore che possa andare sia in congelatore che in forno. Fatela scongelare e poi procedete alla cottura in forno secondo la ricetta sopra. Avrete la cena pronta e più tempo da dedicare alla famiglia.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow