Riso venere con verdure

Il riso è uno dei primi piatti preferiti dagli italiani, ma in estate è bene alleggerire tutte le portate, e questo vale anche per i primi piatti, che diventano così dei piatti unici.Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Tigullio GranPesto Senz'Aglio

Preparazione Riso venere con verdure

  • riso venere con verdure

    Step 1

    Cuocete il riso nero in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo lavate e mondate le verdure, quindi riducetele a cubetti.

  • riso venere con verdure

    Step 2

    Tritate lo scalogno e rosolatelo in padella con poco olio extravergine di oliva, poi unite le carote aggiustando di sale. Dopo cinque minuti aggiungete anche le zucchine, continuando la cottura fino a quando la verdura non sarà morbida.

  • riso venere con verdure

    Step 3

    Scolate il riso, fatelo saltare in padella per due minuti con le verdure e unite il GranPesto Tigullio Senz’Aglio, mescolando bene. Aggiungete una spolverata di pepe.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Riso venere con verdure

Come regola generale, il riso nero va cotto in acqua bollente salata per almeno 18 minuti. Se volete, potete ridurre il tempo di cottura lasciandolo in ammollo per almeno 3 ore in acqua fredda. Provate e fateci sapere!

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Oggi vi presentiamo il nostro piatto unico, saporito, profumato e leggero: il riso venere con verdure.

Riso nero e verdure: un insieme ben combinato di profumi e sapori

Il riso nero sta spopolando sulle nostre tavole: con verdure, gamberetti, pancetta, tartufo... sono davvero moltissime le ricette con il riso venere che potete portare in tavola.

Per mettere insieme questa ricetta di riso vegetariana vi occorrono pochi, semplici ingredienti. Alcuni sono freschi, e devono solo essere leggermente elaborati, mentre altri sono già pronti. Abbiamo voluto dare alla nostra ricetta un carattere del tutto particolare mettendo insieme diversi profumi, colori e sapori.

Il riso venere è già di suo particolarmente profumato; inoltre abbiamo le zucchine tonde e le carote, che apportano al piatto sfumature estive. Per concludere, il GranPesto Tigullio Senz'Aglio, che rinforza il bouquet di aromi.

Riso venere con verdure croccanti

Saltare le verdure in padella, per questo e altri tipi di portate, vi permette di portare in tavola piatti equilibrati e saporiti. Se avete a disposizione un wok, il risultato sarà ancora più soddisfacente.

Il wok permette infatti di realizzare, in poco tempo e riducendo la quantità di materie grasse, delle padellate - di verdure, carne e pesce - croccanti, saporite e colorate. Bastoncini di carote, zucchine, piselli, germi di soia, cavoli, broccoli, lamelle di peperoni: quasi tutte le verdure possono essere saltate in un wok.

La cottura a fuoco vivo e di breve durata permette di mantenerle più croccanti e, contemporaneamente, più sane, lasciando pressoché intatto il loro apporto di vitamine e sali minerali. Eventualmente, prima della cottura, potete marinare gli ortaggi, rendendoli ancora più saporiti e gustosi.

Vi lasciamo ora alla ricetta, che vi permetterà di portare in tavola un fantastico riso venere con verdure saltate, da consumare, se vi piace, anche freddo!

Tutte le ricette con il riso venere

Quasi tutti conoscono questa pregiata varietà di riso che, oltre a essere completamente integrale, è "nero" per sua natura. Una volta cotto, il suo gusto è inconfondibile. Rimanda infatti a un caratteristico profumo di legno di sandalo e pane caldo. Originario della Cina, il riso venere si coltiva oggi nel Nord Italia, nel cuore della Valle del Po.

La leggenda vuole che questo fosse il riso destinato esclusivamente alla tavola dell'Imperatore, proprio in virtù delle sue proprietà nutritive e afrodisiache. Il riso venere, che deve appunto il suo nome a Venere, dea romana della bellezza, è infatti ricco di molti sali minerali che apportano notevoli benefici all'organismo.

Se volete fare il pieno di bellezza e sapore e vi chiedete come cucinare il riso venere in modi nuovi e originali, potete ispirarvi alle molte ricette del nostro sito. Per poterlo assaporare in versione fredda, provate l'insalata estiva di riso nero. Se vi piacciono i sughi di pesce, il riso venere con i gamberetti fa al caso vostro.

Se invece siete alla ricerca di un piatto più esotico, provate il riso venere con avocado, zucchine e ragù. Se infine volete stupire i vostri ospiti con un piatto elaborato, provate anche la nostra ricetta per la crema di gamberi e scampi con centrale di riso venere!