Gnocchetti di patate al pesto

Questo piatto sa d'estate, di mare e di sole. Non per niente, il pesto viene da una regione soleggiata che dà il meglio di sé proprio nella bella stagione: la Liguria. Usato in tutt'Italia - e nel mondo - il pesto è ideale con le trenette ma anche sugli gnocchi,Leggi di più...

  • 10-20 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Tigullio GranPesto Senz'Aglio

Preparazione Gnocchetti di patate al pesto

  • In una pentola capiente, fate bollire abbondante acqua salata, nella quale farete cuocere gli gnocchetti. Quando verranno a galla, scolateli con una schiumarola.

    Step 1

    In una pentola capiente, fate bollire abbondante acqua salata, nella quale farete cuocere gli gnocchetti. Quando verranno a galla, scolateli con una schiumarola.

  • Step 2

    Condite gli gnocchetti con il contenuto di 1 confezione di Tigullio GranPesto Senz'Aglio

  • Unite il pecorino grattugiato e aggiustate eventualmente di pepe. Portateli in tavola ben caldi.

    Step 3

    Unite il pecorino grattugiato e aggiustate eventualmente di pepe. Portateli in tavola ben caldi.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Gnocchetti di patate al pesto

Insaporite il Tigullio GranPesto Senz'Aglio con un'ulteriore grattugiata di pecorino: servirà per mantecare gli gnocchetti, che risulteranno ancor più filanti e saporiti.

 

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

come in questo caso, sta da re! Provate e fateci sapere.

Tenete questa salsa a portata di mano, soprattutto quella pronta è ideale per i pranzi veloci da preparare per la famiglia o per imbastire all'ultimo momento una cena con gli amici. Guardate quanti altri piatti potete preparare: il riso pilaf con le telline da degustare in riva al mare; le farfalle con i fagiolini e le patate (più estivo di così!) o le chicche, alle quali aggiungere oltre al pesto, delle acciughine. Non avete già l'acquolina in bocca?