Ricette e menù con i prodotti di febbraio

Barbabietole, bietole, cavolfiori, arance, pompelmi, kiwi … in inverno la natura sembra assopita, in realtà, come per tutte le stagioni, riesce a donare frutta e verdure straordinarie, con le quali preparare piatti elaborati e semplici.

Vitamine e sali minerali sono indispensabili al nostro organismo, ancora di più in un periodo in cui il corpo deve adattarsi a temperature più rigide.

Cucinare con la verdura e la frutta di stagione vi permetterà di risparmiare sul conto della spesa e trovare prodotti a volontà per i vostri manicaretti. Per aiutarvi a fare la spesa questo mese abbiamo selezionato una serie di ricette e menù che possono tornarvi utili al momento di darsi alla preparazione dei piatti.

Siete pronti a prendere nota?

Total verdure
Ovvero a chi alle verdure non vuole proprio rinunciare neppure nei mesi più difficili, suggeriamo di iniziare con un’insalata invernale con barbabietole e valerianella, irrorando con un filo di raffinato aceto balsamico di Modena.

 

Lo sapevate che, tra le innumerevoli proprietà benefiche, la barbabietola, ovvero la rapa rossa, è una vera e propria miniera di vitamine e sali minerali? Oltreché essere molto poco calorico, questo tubero favorisce la protezione dell’organismo dai radicali liberi e miglior alleato per una vita sana. Consigliamo, dunque, di rincarare la dose e, sempre per restare in tema, passare a una zuppa calda e avvolgente di barbabietole, una vellutata che si degusta con formaggio cremoso.

Per restare in tema “veggy”, la torta pasqualina si re-inventa integrando gli spinacci e ,grazie alla nostra ricetta, potrete preparare delle mini tortine che faranno divertire (e mangiare) anche i vostri bambini.

E anche se, l’idea è di restare il più naturale possibile, non vorrete rinunciare al vostro momento dolce, vero? Una torta di carote con marmellata alle arance sarà perfetta, ancora di più se preparata con farina di grano integrale.

Gastronomia di stagione
L’inverno, anche se ai più pare una stagione fredda e dura, non deve far dimenticare i piaceri della tavola, soprattutto se buona! Preparatevi, dunque, a degustare piatti gourmet grazie ai prodotti di stagione e all’ispirazione fornita dalle nostre ricette. State pensando a una cena o a un pranzo veramente speciale? Iniziate con una vera e propria delicatesse, la nostra proposta di cachi essicati in agrodolce, un delizioso antipasto profumato alla salvia e al rosmarino.

Questo frutto colorato che simboleggia l’autunno (ma si trova anche in inverno) è originario della Cina e in Oriente gode di ottima fama: “Mela D’Oriente”, “Cibo del Giappone”, “Cibo degli Dei”, così lo si nomina nell’Impero del Sol Levante. Si può mangiare crudo (la sua polpa è dolcissima) o elaborato in ricette creative. Dei ravioli ai gamberoni o meglio “di gamberoni”, possono essere una degna continuazione sulla scia dei “peccati di gola”. Questa videoricetta vi spiegherà come preparare il pregiato crostaceo in raffinati ravioli di mare. A questo punto, stappare la migliore bottiglia di vino bianco a vostra disposizione è un obbligo!

E se non vogliamo passare direttamente al dolce, l’insalata di pesce spada con pezzetti d’arancia sarà, non soltanto la benvenuta, ma anche molto salutare, oltre a sfatare il mito di lasciare gli agrumi soltanto a fine pasto.

Se vogliamo essere gourmet fino in fondo non può mancare il momento dolce e corroborante. Che ne dite di affondare il cucchiaio in questi vaporosi calici di crema chantilly e amaretti  e dimentacarsi del giro vita per un giorno?

 

Verdure d’inverno in famiglia
Si sa, fare mangiare volentieri le verdure ai bambini non è sempre facile. E se provaste a camuffarle in un morbido risotto? Siamo sicuri che a questo piatto di risotto con cavolfiore e olive neanche i più restii sapranno resistere.

L’unico aspetto spiacevole di questa verdura salutare è l’odore che lascia per casa al momento della cottura. Ricordate i consigli della nonna? Bè, usateli per evitare di dissuadere i vostri piccoli invitati all’assaggio prima con l’odore che con il sapore. Tra questi ricordiamo, oltre a chiudere bene le porte della cucina durante la cottura, la “classica” tazzina d’aceto sul coperchio della pentola o una grossa fetta di pane con mollica perché assorba gli odori.

Le verdure in umido con polpettine di patate, per secondo, faranno la gioia dei bambini a tavola ma siamo sicuri che anche gli adulti non rimarranno indifferenti.

In questa ricetta trovate un vero e proprio concentrato dell’orto d’inverno: cavolfiore, peperoni, carote, cipolle.

Ora arriva il momento di premiare tutta la famiglia passando al dolce senza dimenticare gli agrumi. Queste superbe meringhette innaffiate da una zuccherosa crema agli agrumi sarà una degna ricompensa. Che ve ne pare?

Qual è la vostra ricetta preferita con prodotti di febbraio?

 

 

 

 

Vota questo articolo