5 piatti con verdure di "città"

Quando si abita in città, soprattutto in un appartamento, lo spazio disponibile è spesso ridotto e, dunque, l’idea di un orto in casa non così evidente. Eppure, negli ultimi anni abbiamo assistito – e non soltanto in Italia – a tutto un fiorire di orti urbani.

Questo significa che, tutto sommato, frutta e verdura possono crescere un po’ dappertutto, anche nel balcone di casa, basta avere un minimo di spazio soleggiato, disporre di acqua, di un poco di tempo e un minimo di pollice verde.

Lattuga, ravanelli, spinaci, erbe aromatiche, aglio, cipolla, carote, pomodori, melanzane e peperoni crescono nei balconi e una volta raccolti si possono usare per preparare ricette ancor più saporite.

Con la menta si possono preparare squisiti dessertinsaporire vellutate, dare quel gusto in più a flan e torte salate, o arricchire piatti a base di carni o pesci

Le carote sono perfette da ridurre in creme o vellutate, sono ottime da usare per dolci saporiti e leggeri, ma costituiscono anche un saporito contorno se cucinate con un po’ di fantasia

Salvia, rosmarino e basilico regnano sovrani nell’orto fatto in casa e il loro uso in cucina è irrinunciabile. Però, questi prodotti indispensabili della cucina di tutti i giorni, possono essere anche i protagonisti di un piatto. Ci avete mai pensato? Ecco qui una ricetta in cui la salvia è al centro di un antipasto originale.

Il peperone è un contorno saporito e si accoppia perfettamente alle carni e al pesceCon il riso o la pasta si presta a preparare eccellenti primi piatti. È ottimo grigliato e perfetto da mescolare agli impasti di tortini salati e flan da usare come antipasto o portare alla tipica scampagnata domenicale.

Melanzane al gratin, in crosta, nella salsa della pasta (alla Norma), in sformato, saltate con le altre verdure, stufate … ce n’è per tutti i gusti! Quest’ortaggio è tanto versatile e saporito che con un paio di suggerimenti ad hoc, potrete portarlo in tavola quasi tutti i giorni presentando un piatto sempre nuovo.

Qual è la vostra verdura “urbana” preferita? Come la cucinate?

Vota questo articolo