Usare l'acqua di cottura

Usare l'acqua di cottura

Se cuocete la pasta e poi dovete lavorarla, come nel caso dei nidi di tajarin, conservate sempre un po' dell'acqua della cottura.Ve ne potreste servire se le tagliatelline risultassero troppo asciutte, una volta condite. Infatti, se la pasta resta più morbida sarà più facile dare la forma del nido.

Valuta questo trucco