Trota marinata con cipollotti

Ricetta di Trota marinata con cipollotti

1 Voti | 0 Commenti

Un trota marinata con i cipollotti al profumo di arance e nocciole: un piatto che da quotidiano può trasformarsi in festivo e sarà perfetto per un pranzo natalizio che tende al risparmio. Questo pesce d'acqua dolce ha un gusto molto proprio e grazie a questo mix di ingredienti, semplici e reperibili in ogni momento, acquista una certa unicità.

Oggi, vi proponiamo questa ricetta pensata per i giorni di festa, quando la fantasia può essere messa al servizio del gusto senza far soffrire troppo il portafoglio!

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Ingredienti

  • 1 trota

    da 400 g

  • 3

    cipollotti

  • 100 g

    di nocciole

  • 1

    arancio bio

  • 1 cubetto de

    I Dadi Star - Vegetale

  • 2 cucchiai

    d'olio extravergine d'oliva

  • 1 rametto

    di timo fresco

  • 1 pizzico

    di sale

  • 1 pizzico

    di pepe

Preparazione Trota marinata con cipollotti

Mondate i cipollotti e tagliateli a rondelle. Pulite la trota, a cui avrete già fatto eliminare le viscere e la testa dal pescivendolo.
Step 1
Preparate una marinatura con il succo di 1/2 arancia, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 100 g di nocciole pestate e il timo fresco, poi versatela nella ciotola che contiene il pesce. Salate e pepate leggermente.
Step 3
  • Step 1

    Mondate i cipollotti e tagliateli a rondelle. Pulite la trota, a cui avrete già fatto eliminare le viscere e la testa dal pescivendolo.

  • Step 2

    In una padella, soffriggete i cipollotti (badando a tenere qualche rondella da parte per la guarnizione) con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e poi unite la trota; infine, aggiungete 1 cubetto de I Dadi Star - Vegetale. Coprite e cuocete per 10 min. Lasciate raffreddare ed eliminate la pelle del pesce; quindi, rompetelo a scagliette, che disporrete in una ciotola.

  • Step 3

    Preparate una marinatura con il succo di 1/2 arancia, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 100 g di nocciole pestate e il timo fresco, poi versatela nella ciotola che contiene il pesce. Salate e pepate leggermente. Servite la trota marinata con l’aggiunta di cipollotti e scorzette di arancia.

La trota è un pesce che, nella migliori delle ipotesi, conosciamo al cartoccio. Può avere un uso più esteso in cucina: può essere fritta in padella, ridotta in filetti, cotta al cartoccio o al forno con patate e cipolle, mescolata ad altri ingredienti per preparare un originale risotto. Molto apprezzata è la sua versione "salmonata". Con questa potete lanciarvi in ricette di fantasia, come i filetti di trota salmonata al pepe verde o in carpione. Ma questi sono soltanto alcuni dei suggerimenti possibili.

Conoscete qualche ricetta per cucinare la trota? Condividetela con noi!

 

 

 

Consigli di preparazione Trota marinata con cipollotti

Trucco: la marinatura giusta

Ecco la marinatura perfetta per la vostra trota: prima cuocetela, poi lasciatela marinare per almeno 30 minuti in una vinaigrette preparata con olio extravergine d’oliva, arancia e nocciole tritate. Il pesce assorbirà tutto il profumo della frutta e l'aroma del piatto risulterà più intenso.

 

Altre contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow