Torta salata leggera formaggio e prosciutto

3 Voti | 0 Commenti

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Ingredienti

  • 1 confezione

    di pasta sfoglia

  • 200 g

    di formaggio spalmabile light

  • 1 cubetto

    Dado Star Classico - 30% sale

  • 2 ml

    di panna da cucina leggera (11% di grassi)

  • 1 cucchiaiata

    d'origano

  • 2

    uova

  • 250 g

    di prosciutto cotto a cubetti

  • 1

    cipolla grande

  • 50 g

    di formaggio grattugiato

  • 1 pizzico

    di sale

  • 1 pizzico

    di pepe

  • 1 filo

    d'olio extravergine d'oliva

Preparazione: Torta salata leggera formaggio e prosciutto

Step 1
Step 2
Step 3
  • Step 1

    Pelate la cipolla e la tagliate a julienne. Fate riscaldare un poco d’olio in una padella e, quando è caldo, lasciate che la cipolla soffrigga a fuoco medio fino a che inizi ad ammorbidirsi.

  • Step 2

    Aggiungete in padella i duecentocinquanta grammi di prosciutto e girate per mescolare bene gli ingredienti. Alzate la fiamma per un paio di minuti fino a che il composto acquista un colore dorato.

  • Step 3

    A questo punto, togliete dalla padella il prosciutto e la cipolla per eliminare l’olio in eccesso. Mettete da parte.

  • Step 4

    Nel bicchiere del minipimer, mettete le tre uova, il formaggio spalmabile light, la panna da cucina leggera, l’origano, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e, per potenziare il sapore, sminuzzate un cubetto di Dado Star Classico -30% sale e lo aggiungete al composto. Tritate bene il tutto fino ad ottenere una crema senza grumi.

  • Step 5

    Stendete la pasta sfoglia sulla superficie di lavoro e la disponete in una teglia da forno, tagliando la pasta in eccesso. Aggiungete la crema di formaggio, appena preparata e ripartite il soffritto di prosciutto e cipolla sulla superficie. Spolverate, infine, con del formaggio grattugiato a piacere.

  • Step 6

    Mettete in forno a 180ºC per trenta minuti fino a che la crema non risulti ben ferma e la pasta sfoglia abbia assunto un colore dorato. Si può gustare la torta tanto calda quanto fredda.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow