Scaloppine di pollo al limone

Scaloppine di pollo al limone

1 Voti | 0 Commenti

Le scaloppine di pollo al limone sono un secondo di carne abituale, cucinato con un tocco originale. Leggete di seguito la ricetta!

Come prepariamo le scaloppine di pollo al limone

Prendete il petto di pollo, tagliatelo a fettine, aggiungete il limone e in poche mosse la ricetta è pronta, ottima anche da proporre ai bambini. Le scaloppine di pollo al limone sono un classico tra i classici. Sono un asso da tirare fuori dalla manica quando non si vuole portare in tavola la solita fettina ma, contemporaneamente, non si ha tempo, né voglia, di preparare dei piatti troppo elaborati!

Ma veniamo al dunque. Che cos'hanno di veramente straordinario le scaloppine di pollo al limone? Sono costituite da ingredienti semplici e facilmente reperibili e, tutto sommato, devono il loro sapore agli agrumi, frutti ben profumati e saporiti. Questo tocco rende senza dubbio il pollo ancora più fresco, perfetto da preparare in inverno e ideale per  l'estate.

Ricordate che, per poter dare il meglio a tavola con questa ricetta, dovrete completarla con una salsina da preparare con la farina, ma, vista l'importanza del soggetto, questa merita un capitolo a parte. Leggete più in basso tra i nostri consigli di preparazione!

 

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Ingredienti

  • 8

    fettine di pollo

  • 2

    limoni

  • 2 cucchiai

    di olio extravergine di oliva

  • Q.B.

    di timo

  • 1 spicchio

    di aglio

  • 1 cubetto de

    Il Mio Dado Star Delicato

  • 3

    cucchiai di farina di riso

  • 200 g

    di carote per accompagnare

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione Scaloppine di pollo al limone

Tra le altre ricette che hanno lo stesso tipo di risultati vi consigliamo anche le scaloppine agli agrumi, il cui tocco personale è dato dai pezzetti di arancia e limone che aggiungiamo alla carne. Vi sono poi le scaloppine al limone, una variante alla nostra ricetta preparata con la carne di vitello ma anche le scaloppine alla pizzaiola, con il provolone e il Gran Ragù, da accompagnare con fettine di polenta grigliata o ancora le scaloppine da insaporire con il gusto saporito dei capperi  e le scaloppine filanti con il pomodoro fuso e la mozzarella.

Avete visto quante ricette si possono fare con una fettina di carne semplice come il petto di pollo? Una volte cotte, non vi resterà che accompagnare le scaloppine con un gustoso contorno di verdure grigliate o al vapore, oppure con un'insalata mista. Buon Appetito! 

Consigli di preparazione Scaloppine di pollo al limone

Se, durante la cottura delle scaloppine, per errore, viene assorbita tutta la salsina, potete, qualche istante prima di servire, aggiungere un’emulsione di brodo con farina di riso: sarà ugualmente  densa e saporita  senza dover prolungare i tempi di cottura.​​

Altre contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow