Scaloppine al limone

Scaloppine al limone

8 Voti | 0 Commenti

Le scaloppine al limone sono un piatto fresco e preferibilmente estivo da gustare con un'insalata o, volendo andare un po' più sul piacere del gusto, un bel piatto di patatine fritte!

Scopriamo insieme tutti i segreti delle scaloppine al limone

Ecco un secondo piatto veloce che piace veramente a tutti: ai grandi e ai piccoli della famiglia, ma anche agli ospiti che spuntanto inaspettati. Se ci sono delle caratterisriche che contraddistingono le scaloppine al limone, quelle sono, oltre alla loro bontà, la rapidità e la facilità della preparazione.

Se siete fan di questo piatto o la carne di vitello è l'unica cosa che vi è rimasta nel frigorifero al momento di preparare la cena, prendete spunto da questa ricetta per comporre un piatto gustoso. Oltre all'ingrediente principale, procuratevi il pepe nero in grani e 3 bei limoni con cui comporre la salsa.

Le scaloppine al limone sono una tipica ricetta italiana che ricorda la cena o il pranzo delle nostre nonne. Sono un ottimo espediente da utilizzare per mettere insieme un secondo quando non si vuole portare in tavola la solita fettina di carne. Grazie alla salsina, infatti, la carne risulta più stuzzicante e il piatto sembra più elaborato quando, in realtà, è molto semplice e, sicuramente, tra i più economici che si possano immaginare.

Leggete qui il passo a passo e mettetevi all'opera!

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Ingredienti

  • 800 g

    di fettine di carne di vitello

  • 3

    limoni

  • 3 cucchiai

    di farina

  • 1

    cipolla grande

  •  

    olio d'oliva

  • 1 pizzico

    di sale

  • 8 grani

    di pepe nero grossi

  • 1 cubetto

    de Il Mio Dado Star Classico

  • 2

    rametti di prezzemolo

Informazioni nutrizionali

  • 383 cal.

    A porzione

  • 32 %

    Grassi

  • 19 %

    Carboidrati

  • 49 %

    Proteine

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Scaloppine al limone

Infarinate le fettine di vitello, salatele e friggetele in una padella con un po' di olio d'oliva. Lasciate colare l'olio in eccesso su un foglio di carta assorbente.
Step 1
Pelate e tagliate la cipolla, fatela soffriggere nella padella dove avrete aggiunto un po' d'olio d'oliva. Quando la cipolla diventa trasparente, aggiungete una cucchiaiata di farina e girate.
Step 2
Aggiungete il succo dei 3 limoni e i grani di pepe nero.
Step 3
  • Step 1

    Infarinate le fettine di vitello, salatele e friggetele in una padella con un po' di olio d'oliva. Lasciate colare l'olio in eccesso su un foglio di carta assorbente.

  • Step 2

    Pelate e tagliate la cipolla, fatela soffriggere nella padella dove avrete aggiunto un po' d'olio d'oliva. Quando la cipolla diventa trasparente, aggiungete una cucchiaiata di farina e girate.

  • Step 3

    Aggiungete il succo dei 3 limoni e i grani di pepe nero.

  • Step 4

    Aggiungete alla salsa 1 cubetto de Il Mio Dado Star - Classico con un bicchiere d'acqua e lasciate cuocere per altri 5 min.

  • Step 5

    Per completare, incorporate le fettine di carne alla salsa e lasciate cuocere per altri 5 min. Prima di servire, cospargete con il prezzemolo tritato.

Se vi piace questa ricetta e volete cimentarvi con altre ricette simili, potete preparare altre curiose varianti che non vi deluderanno. Per esempio, provate anche la scaloppina agli agrumi. In questo caso, oltre a prepare la tipica salsa abbiamo voluto rendere più intenso l'aroma degli agrumi, aggiungendo le arance e i limoni a fettine. 

Se amate i sapori più sapidi, l'alternativa al limone sono le scaloppine ai capperi con il vino bianco, più adatte, magari a commensali adulti. Se poi volete fare una bella sorpresa ai bimbi di casa, provate a portare in tavola queste succulente scaloppine filanti, alle quali abbiamo aggiunto pomodoro, basilico e mozzarella: la carne si camuffa di pizza e va giù meglio!

Ma non di solo vitello (o vitellone) si compone la scaloppina. Per questo motivo, potete tranquillamente sostituire la fettina di carne con il tacchino: stessa salsa ma la carne è più leggera ed economica.

E voi come preferite la vostra carne? Fatecelo sapere!

Consigli di preparazione: Scaloppine al limone

Volete prendere nota su qualche trucco da adottare al momento di preparare le scaloppine?

1) Anche se la ricetta originale prevede l'utilizzo di fettine di vitello, potete usare altri tipi di carne, tra i quali: tacchino, pollo o, se siete proprio dei gourmand, l'arista. Quest'ultimo taglio rende decisamente le fettine più saporite e gustose.

2) Non dovete aspettare all'ultimo momento per preparle. Per la loro caratteristica, si possono cucinare con un po' di anticipo e riscaldarle poco prima di portare in tavola. Ricordate soltanto di fare andare il fuoco a fiamma molto bassa e di coprire la pentola con il coperchio. Se siete, però, dei puristi della ricetta, preparatela all'ultimo momento: risulterà più fragrante.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow