Risotto ai carciofi

Risotto ai carciofi

2 Voti | 0 Commenti

Oggi prepariamo il risotto con i carciofi. Arrivata la primavera, approfittiamo di questa verdura saporita che si può cucinare in mille maniere diverse. Ma torniamo alla nostra ricetta. Siamo sicuri che sappiate tutti fare un ottimo risotto ma per personalizzarlo un po', vi proponiamo di aggiungere dei semi di girasole saltati a wok, un poco di salsa di soya e, per dare più sapore, cuocere il tutto nel brodo preparato con un cubetto de I Dadi Star - Vegetale -30% sale

  • 40-60 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 300 g

    di riso carnaroli

  • 1

    scalogno

  • 1 cubetto de

    I Dadi Star Classico - 30% sale

  • 2 cucchiai

    di olio extravergine di oliva

  • 1 cucchiaio

    di salsa di soya BIO

  • 2 cucchiai

    di semi di girasole

  • 1 mazzolino

    di prezzemolo fresco

  • 1 pizzico

    di pepe

Preparazione: Risotto ai carciofi

Pulite i carciofi, eliminate le foglie più dure e la barba interna e tagliateli finemente. A parte, pulite lo scalogno e tritatelo finemente. In una padella, rosolate lo scalogno in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e poi unite i carciofi; aggiungete 1 bicchiere di brodo fatto con 1 Dado Star Classico - 30% sale e lasciate cuocere per 10 min.
Step 1
  • Step 1

    Pulite i carciofi, eliminate le foglie più dure e la barba interna e tagliateli finemente. A parte, pulite lo scalogno e tritatelo finemente. In una padella, rosolate lo scalogno in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e poi unite i carciofi; aggiungete 1 bicchiere di brodo fatto con 1 cubetto de I Dadi Star Classico - 30% sale e lasciate cuocere per 10 min.

  • Step 2

    Unite il riso e continuate la cottura per almeno 18 min., aggiungendo il brodo ogni qual volta si renda necessario. A parte, fate tostare i semi di girasole in un wok ben caldo, aggiungendo dopo qualche minuto 1 cucchiaio di salsa di soya.

  • Step 3

    Al termine della cottura del riso, aggiungete il pepe e cospargete di prezzemolo fresco e semi tostati prima di servire in tavola.

Come dicevamo, sarebbe bene approfittare sempre della verdura di stagione. Così, vi proponiamo una serie di ricette che vi possono servire d'ispirazione, se non addirittura per preparare un menù completo ai carciofi. Iniziamo con un antipasto a base di involtini di carciofi e sogliola, continuiamo con delle profumate tagliatelle ai carciofi e funghi, passiamo per un saporito contorno di carciofi alla parmigiana, e approdiamo al secondo: seppie con carciofi. Buon appetito!

Consigli di preparazione: Risotto ai carciofi

Unite il prezzemolo finemente tritato solo verso la fine della cottura del riso: rimarrà di un bel verde brillante e il suo aroma risulterà più forte.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow