Ravioli al nero con romanesco e noccioline

Ravioli al nero con romanesco e noccioline

1 Voti | 0 Commenti

Tutti conoscono il nero di seppia ma, di solito, siamo abituati a vedere "quest'inchiostro" naturale colorare e dare sapore a risotti, taglierini  o al tipico piatto con le seppie alla veneziana. La nostra variante di oggi, vi propone i ravioli! Ecco la ricetta per prepare una sensuale pasta ripiena con una salsa al nero di seppia, arricchita dal sapore stuzzicante del cavolo romanesco, il pesce e una granella di noccioline che serve anche come decorazione. Complicata? Non troppo, se vi abbiamo stuzzicato l'appetito, leggete il passo a passo della ricetta e provate questo mix originale e senza dubbio saporito. 

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 300 g

    di ravioli di magro

  • 250 g

    di seppioline

  • 2 bustine

    di nero di seppia

  • 100 g

    di cavolo romanesco

  • 50 g

    di nocciole

  • 1 spicchio

    d'aglio

  • 300 ml

    de Il Mio Brodo Star Verdure

  • 2 cucchiai

    d'olio extravergine d'oliva

  • 1 pizzico

    di sale

  • 1 pizzico

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Ravioli al nero con romanesco e noccioline

Mondate il cavolo romanesco e tagliatelo a tocchetti.
Step 1
  • Step 1

    Mondate il cavolo romanesco e tagliatelo a tocchetti. Lavate le seppioline. In una padella, fate rosolare 1 spicchio d’aglio in camicia in 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva; unire il cavolo, aggiustate di sale e pepe e lasciatelo cuocere per 10 min.

  • Step 2

    In un’altra pentola, rosolate le seppioline con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, unite 1 bicchiere de Il Mio Brodo Star Verdure nel quale avrete fatto sciogliere le bustine di nero di seppia. Dopo 15 min di cottura, aggiungete il cavolo romanesco rosolato.

  • Step 3

    In una pentola capiente, cuocete al dente i ravioli in abbondante acqua salata, scolateli e poi fateli saltare nel sugo con le seppioline. Servite cospargendo di pepe e di nocciole tritate grossolanamente.

Noi abbiamo pensato questo piatto, un poco impegnativo ma non troppo, per una cena o un pranzo speciale o, magari, da preparare per una cena intima. L'insieme degli ingredienti sorprenderà i vostri invitati che, siamo sicuri, con esiteranno a chiedere il bis ... abbondate con le razioni di ravioli, che possono diventare il piatto unico della vostra tavola. Vi basterà preparare un'insalata esotica e un dolce squisito per completare il pasto.

Consigli di preparazione: Ravioli al nero con romanesco e noccioline

Trucco: per preparare una granella profumata

Rosolate le nocciole prima di tritarle per renderle più profumate e saporite; quindi cospargetele sui ravioli al nero di seppia e portate in tavola.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow