Pizzette di patate alle verdure

Ricetta di Pizzette di patate alle verdure

6 Voti | 0 Commenti

Non solo farina nell’impasto della pizza! L’avevate mai pensato? L’esistenza degli gnocchi il cui inventore la cucina italiana non ha ringraziato mai abbastanza! - lo dimostra. Le pizzette alle verdure (un’astuzia da usare anche per fare mangiare gli ortaggi ai bambini) incorporano nel loro impasto le patate. Le pizzette risultano così più morbide e soffici. Il nostro suggerimento e guarnirle con porri e radicchio, ma le varianti sono infinite! 

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Antipasti

Ingredienti

  • 220 g

    di farina 00

  • 1 vasetto

    di Sughi Fatti Così Star Basilico

  • 1 bustina

    di lievito istantaneo per pizze e focacce

  • 3

    patate

  • 1 bicchiere

    di latte

  • 1

    porro

  • 1 testa

    di radicchio

  •  

    olio extra vergine di oliva

  •  

    sale

  •  

    pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Pizzette di patate alle verdure

Step 1
Step 2
Step 3
  • Step 1

    Cuocete le patate con la buccia in abbondante acqua salata.

  • Step 2

    Una volta cotte scolatele e passatele allo schiacciapatate e preparate l’impasto per le pizze unendo la farina, il sale, il lievito, le patate schiacciate, un cucchiaio di olio extra vergine di oliva e il latte.

  • Step 3

    Mondate le verdure, affettate il porro e tagliate finemente il radicchio. Rosolate le verdure in padella con poco olio e unite il vasetto di Fatti Così Star Basilico. Tirate intanto la pasta della pizza e formare delle mini pizzette e adagiate su ciascuna un cucchiaio di farcitura di verdure. Infornate per 15-18 minuti a 180°.

È un’idea fantastica da incorporare ai vostri menù speciali per feste di compleanno, pic-nic all’aria aperta o da tenere a portata di mano per “stuzzicare” senza, una volta tanto, pensare troppo alla linea!

Consigli di preparazione: Pizzette di patate alle verdure

Trucco: Un impasto più “malleabile”? Leggete qui!

Se l’impasto per le pizzette di patate vi sembra troppo duro, aggiungete il latte! Ne basta un bicchiere per ottenere un composto più morbido e facile da lavorare.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow
2017-09-24T18:52:39+02:00 WARN (4): Zend_Cache_Backend_File::_remove() : we can't remove /data/www/star_it/application/temp/cache/zend_cache---resoruce_exists_4a985d992ffd9bb6b0e53fd4af212e6e588d94f2_r476_261_5_jpg