Pizza di pasqua farcita

Pizza di Pasqua farcita

2 Voti | 0 Commenti

Questa ricetta è ispirata alla tipica pizza al formaggio marchigiana che, di solito, si prepara per Pasqua. Noi ci siamo lasciati trasportare dalla fantasia e abbiamo aggiunto il nostro tocco personale: il GranRagù Star Salsiccia. Ogni variazione sul tema è ben accetta. Proponeteci la vostra! 

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Ingredienti

  • 400 g

    di farina 00

  • 1/2 cubetto

    di lievito di birra

  • 2 confezioni

    di GranRagù Star Salsiccia

  • 100 g

    di formaggio (provola o caciocavallo)

  • 2 cucchiai

    di olio extravergine di oliva

  • 1 pizzico

    di sale fino

  • 1 pizzico

    di sale grosso

  • 1 pizzico

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Pizza di pasqua farcita

Versate la farina su una spianatoia, unite 1 cucchiaino di sale e il lievito di birra, precedentemente sciolto in acqua tiepida, e 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva. Lavorate energicamente sino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Quindi, formate una palla e incidetela nel mezzo; coprite con un panno e lasciate lievitare per 1 h circa.
Step 1
  • Step 1

    Versate la farina su una spianatoia, unite 1 cucchiaino di sale e il lievito di birra, precedentemente sciolto in acqua tiepida, e 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva. Lavorate energicamente sino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Quindi, formate una palla e incidetela nel mezzo; coprite con un panno e lasciate lievitare per 1 h circa.

  • Step 2

    Nel frattempo, preparate il ripieno: disponete in una ciotola il GranRagù Star Salsiccia e 100 g di formaggio tagliato a cubetti (tipo provola o caciocavallo) e mescolate bene. Dividete in 2 parti l’impasto e tiratelo con il mattarello in 2 sfoglie, ciascuna di circa 1/2 cm di spessore.

  • Step 3

    Rivestite una teglia con carta da forno e adagiatevi il primo disco di pasta; quindi, farcite facendo attenzione a lasciare i bordi liberi. Coprite con l’altro disco di pasta e unite i bordi, richiudendoli bene. Bucherellate la pizza con i rebbi della forchetta, spennellate di olio extravergine di oliva e cospargete di sale grosso. Infornate per 20 min. a 180° C. Controllate la cottura: eventualmente abbassate la temperatura del forno e tenete la pizza ancora in caldo per 10 min.

Nella farcitura della pizza ci si può sbizzarire, si possono, ad esempio, sostituire alcuni ingredienti con affettati a piacimento. Una volta cotta, è facile da trasportare e, dunque, perfetta per i pic-nic di Pasquetta. Oltrettutto, si può preparare in qualsiasi momento, come alternativa al pane o come antipasto.

 

Consigli di preparazione: Pizza di pasqua farcita

Dopo aver preparato l’impasto per la pizza, praticate un’incisione a croce sulla pagnotella prima di lasciarla lievitare: questo accorgimento aiuterà la lievitazione.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow