Peperoni ripieni di riso

Peperoni ripieni di riso

2 Voti | 0 Commenti

Peperono ripieni di riso. Un piatto perfetto per stupire i vostri commensali e la vostra famiglia. Vediamo insieme come prepararli!

Come prepariamo i peperoni ripieni di riso

I peperoni possono essere farciti con innumerevoli tipi di ripieno: carne, pane, verdure e riso! Oggi, vi presentiamo una saporita ricetta potrete presentare in tavola come antipasto o come primo piatto. La lavorazione è leggermente laboriosa ma il risultato vi sorprenderà!

Ancora prima di passare all'azione e preparare il nostro piatto di peperoni ripieni di riso, ripassiamo di seguito quali sono le caratteristiche di queste verdure che abbondano fresche sulla tavola di primavera e d'estate. Innanzitutto, alcune dritte utili all'acquisto: per selezionare i peperoni più freschi, scegliete quelli la cui buccia esterna è ben tesa, liscia e senza macchie. Il peperone deve essere fermo e pesante. Più un peperone è maturo, più è rosso. Il verde è croccante, fruttato e leggermente amaro; il rosso è dolce e quasi zuccherato; in quanto al giallo, è tenero, dolce e succoso. Una volta acquistati i peperoni freschi al mercato, li potete conservare nel frigorifero, nello scomparto delle verdure, per una settimana. Se li lavate e li svuotate (eliminando i semi), si conservano meglio in una scatola di plastica a chiusura ermetica.

È giunto il momentro di ritornare alla nostra ricetta, completare la lista degli acquisti, prendere atto di tutti i passaggi e portare in tavola dei fantastici peperoni farciti con il riso e conditi con il nuovo pesto Tigullio GranPesto Peperoni e Noci.

  • 40-60 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 4

    peperoni

  • 3 cucchiai

    di Tigullio GranPesto Peperoni e Noci

  • 200 g

    di riso parboiled

  • 100 g

    di olive verdi denocciolate

  • 1 cucchiaio

    di olio extravergine di oliva

  • Q.B.

    di basilico fresco

  • 1 pizzico

    di sale

  • 1 pizzico

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Peperoni ripieni di riso

Fate cuocere il riso in abbondante acqua salata mantenendolo al dente. Nel frattempo lavate i peperoni,  tagliate le calotte e svuotateli dai semi.
Step 1
Preparate un trito di basilico e olive.
Step 2
Scolate il riso e dopo averlo passato sotto l'acqua fredda per fargli perdere tutto l'amido, conditelo con il battuto di olive e basilico e il Tigullio Gran Pesto Peperoni e Noci.
Step 3
  • Step 1

    Fate cuocere il riso in abbondante acqua salata mantenendolo al dente. Nel frattempo lavate i peperoni, tagliate le calotte e svuotateli dai semi.

  • Step 2

    Preparate un trito di basilico e olive.

  • Step 3

    Scolate il riso e dopo averlo passato sotto l'acqua fredda per fargli perdere tutto l'amido, conditelo con il battuto di olive e basilico e il Tigullio GranPesto Peperoni e Noci. Riempite i 4 peperoni, ungeteli di olio, spolverate di pepe e infornate a 200° C per 20 min.

Il peperone si degusta in diverse modi. Crudo, cotto, marinato, salato e persino zuccherato, si fonde con altri ingredienti per dare vita a ogni tipo di piatto. 

Crudo, apporta un tocco croccante all'aperitivo e dà colore alle insalate! Cotto, si sposa alla perfezione con il maiale il pollo e la carne di manzo. Assieme ad altre verdure forma contorni ideali. Dona sapore alle torte salate e colore alla zuppa. Assieme alle carote e alle cipolle (con o senza le zucchine e le patate) dà vita a splendide peperonate o ratatouille. All'ora del barbecue "s'invita" naturalmente negli spiedini di verdure.

Uno dei modi più comuni di consumarlo è proprio farcito nelle maniere più diverse e avvalendosi di ingredienti dai sapori simili o contrastanti.

Che ne pensate di questa scelta di ricette? Condividete con noi le vostre opinioni!

Consigli di preparazione: Peperoni ripieni di riso

Se nel momento in cui avete cotto il riso in acqua salata, vi accorgete che risulta troppo sapido, potete risolvere la situazione: aggiungete il succo di limone e mescolate bene. L'acidità del limone contribuirà a dissimulare il sapore del sale in eccesso e conferirà del sapore in più! 

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow