Pasta asparagi e pancetta

Pasta asparagi e pancetta

4 Voti | 0 Commenti

Pasta asparagi e pancetta, un primo piatto di stagione per approfittare delle verdure fresche e dare sapore ai vostri sughi. Condiamo insieme la nostra pasta di oggi!

Come prepariamo la pasta asparagi e pancetta

Cucinare la pasta con asparagi e pancetta non è un gran segreto! Qualsiasi cuoco minimamente esperto in cucina sa come comporre un piatto di pasta gustoso con pochi ingredienti e ottenere un risultato spettacolare come nel caso delle ricetta di oggi!

Però, un suggiremento può sempre tornare utile anche perché i piatti di sempre possono essere constantemente rinnovati. Nel caso della pasta asparagi e pancetta, un pizzico di pepe e un pezzeto de Il Mio Dado Star Classico costituiscono il tocco personale ricercato.

Procuratevi gli asparagi freschi, la pancetta affumicata (o meno) la cipolla, il dado, il pepe e procedete, seguendo le indicazioni, nella preparazione della ricetta.  Non lesinate nell'acquisto degli asparagi perché con quelli che non usate per il condimento della pasta, potete preparare numerose altre ricette di antipasti, contorni e secondi. Volete sapere quali? Una volta letta la ricetta, date un'occhiata alle altre proposte!

  • 20-40 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 300 g

    di fusilli

  • 1 cubetto de

    Il Mio Dado Star Classico

  • 200 g

    di asparagi

  • 100 g

    di parmigiano grattugiato

  • 100 g

    di pancetta dolce

  • 1

    cipolla bianca

  • 1

    cucchiaio di olio extravergine d'oliva

  • 1 pizzico

    di sale

  • 1 pizzico

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Pasta asparagi e pancetta

Tritate finemente la cipolla, poi rosolatela in padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva.
Step 1
Unite alla cipolla gli asparagi tagliati dopo averli sbollentati qualche minuto in acqua. Poi aggiungete  la pancetta e il Mio Dado Star Classico. Fate cuocere per 10 min.
Step 2
In una pentola dai bordi alti fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
Step 3
  • Step 1

    Tritate finemente la cipolla, poi rosolatela in padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

  • Step 2

    Unite alla cipolla gli asparagi tagliati dopo averli sbollentati qualche minuto in acqua. Poi aggiungete la pancetta e il Mio Dado Star Classico. Fate cuocere per 10 min.

  • Step 3

    In una pentola dai bordi alti fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Scolatela e fatela saltare in padella con la cipolla, gli asparagi e la pancetta. Unite il parmigiano e poi servite con una bella spolverata di pepe.

Nel sito Stat potete trovare molti spunti grazie ai quali sfruttare al meglio gli asparagi.

Se state cercando un'idea di antipasto originale, potete ispirarvi alla crema fredda composta con zucchine e zenzero. Questa ricetta può essere sia un antipasto che un secondo. È comunque fresca e originale.

Nei ravioli al formaggio, gli asparagi giocano da protagonisti assieme ai funghi per comporre un condimento delicato che ben si sposa con il gusto forte del ripieno.

Il pudding di salmone e asparagi è un fresco secondo, particolarmente adatto nella stagione fresca. Servitelo con un'insalata o con delle verdure al vapore o grigliate.

Le frittelle di asparagi e salvia sono l'espediente perfetto per trasformare le verdure in un piatto adatto ai bambini.

Naturalmente, gli asparagi sono l'ingrediente immancabile per comporre risotti da portare in tavola in qualsiasi occasione e in tutte le stagioni. 

Consigli di preparazione: Pasta asparagi e pancetta

Un piccolo inconveniente nell'uso degli asparagi è costituito dalla pulitura ... a volte non sappiamo bene da che parte iniziare! Vi spieghiamo una piccola astuzia che può tornarvi utile.

La cosa più semplice è usare un pelapatate. Appoggiate l'utensile piatto sull’asparago, premete delicatamente sulla verdura e fate scorrere la punta verso la base. Per evitare di sporcarvi troppo con i filamenti, provate a collocare una pentola capovolta sulla superficie di lavoro. Lavorate sulla base della pentola mentre le bucce cadono sulla superficie di lavoro senza creare intralci alla pulizia della verdura.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow