Paella alla valenciana

Paella alla Valenciana

4 Voti | 0 Commenti

Oggi impariamo a cucinare una saporita paella alla Valenciana!

Come preparare la paella alla Valenciana

Volete imparare a cucinare un'autentica paella alla Valenciana? Ci sono molte maniere per farlo: aggiungendo al riso le verdure, il pollo, il coniglio, i crostacei ... La paella si è convertita nell'ambasciatrice della cucina valenciana, non soltanto all'interno della penisola iberica, ma anche nel mondo intero. È arrivata in Italia, intanto perché è un piatto saporito e completo - molto simile al nostrano risotto -, ma anche perché molti di voi, passando le vacanze in Spagna, non hanno sicuramente potuto resistere alla tentazione di gustare almeno uno o due piatti. 

La paella alla Valenciana è così popolare che si trova praticamente in tutti i ristoranti del mondo ma non è detto che si debba andare a mangiarla fuori, si può tranquillamente preparare in casa, come succede nelle cucine di tutta la Spagna. Questo piatto è molto conviviale; è un piatto unico ed è ideale per riunire tutta la famiglia in occasione di un pranzo festivo e/o celebrativo.

Con la nostra ricetta, leggermente personalizzata, potete imparare a cucinare una vera paella alla Valenciana, tenendo presente che qualsiasi variante, purché saporita e gustosa, è sempre ben accetta!

  • 20-40 min
  • 6
  • Medio
  • Primi

Ingredienti

  • 1

    pollo ( se preferite pezzetti di pollo)

  • spicchi d'aglio

  • 1

    cipolla

  • 3/4

    pomodori

  • 1

    peperone verde dolce

  • 150 grammi

    piselli sgranati

  • 1

    bustina di zafferano

  • 1 pizzico

    di sale

  • 8

    gamberi di mare

  • 8

    cozze

  • 250 grammi

    riso

  • 1/2 litro

    Il Mio Brodo Star - Verdure

  • 1

    Limone

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione Paella alla valenciana

  • Step 1

    Oggi vi presento una ricetta che adoro che mi è stata prestata da una carissima amica spagnola. Devo dirvi che è una portata molto indicata per essere servita quando si hanno ospiti che desiderano pranzare in allegria, cioè nel modo tradizionale, o quando si desidera pranzare in compagnia senza doversi alzare in continuazione per portare in tavola le diverse portate.

  • Step 2

    Procedimento: lavate e tagliate in otto pezzi il pollo. Passate il peperone sopra una fiamma per bruciacchiare la pellicina e, dopo aver asportato la pellicina ed i semi, tagliatelo a striscioline sottili. Pelate i pomodori immergendoli per un istante nell'acqua bollente e dopo aver tolto i semi, tagliateli a pezzetti.

  • Step 3

    Tritate cipolla e aglio. Rosolate i pezzi di pollo in una padella capiente, quando si saranno rosolati spostateli per un attimo in un piatto e fate dorare nel sughetto della padella la cipolla e aglio con un pizzico di paprica. Quando la cipolla si sarà appassita unite pomodori, piselli, peperoni ed aggiungete il Mio Brodo Star Verdure, mescolate bene e aggiungete sale (se volete) e zafferano.

  • Step 4

    Fate alzare il bollore e aggiungete il riso. Unite puliti cozze e gamberi e tenete a fuoco vivace senza coperchio per 5 minuti. Rimettete i pezzi di pollo nella padella e lasciate cuocere a fuoco medio fino alla completa cottura del riso. Guarnite con spicchi di limone e servite nel recipiente di cottura. Questa è una ricetta che si presta a variazioni a seconda dei propri gusti, potete cambiare leggermente gli ingredienti lasciando invariato il procedimento e otterrete una paella originale, ma sempre ottima.

Vi segnaliamo di seguito in quanti modi diversi potete preparare questa ricetta

Gli amanti del pesce e dei frutti di mare apprezzeranno la paella con calamari e frutti di mare o potranno lanciarsi nella preparazione della paella al profumo di mare o quella di pesce. Una paella più economica ma altrettanto saporita è quella con il pollo. Se vi piacciono i piatti mare e montagna, calamari e porcini faranno al caso vostro.

Per quelli che amano i piatti esclusivamente a base di verdure, niente paura, c'è anche la ricetta per voi: una paella alle verdure. E gli amanti dei gusti esotici potranno fare ricorso al riso venere per portare a tavola una paella saporita e originale con questo riso nero dal particolare sapore alla nocciola. 

Consigli di preparazione Paella alla valenciana

Che stiate preparando una paella o un risotto, potete rendere il riso più saporito e profumato. Aggiungete qualche spezia, come lo zafferano o il curry, nel liquido di cottura del riso. Questo ricorso renderà più saporito e originale il vostro piatto.

Altre contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow