Orzotto estivo

Orzotto estivo

1 Voti | 0 Commenti

State cercando una ricetta fresca e originale da portare in tavola nelle calde giornate o sere d'estate? Potete smettere di cercare, abbiamo la soluzione adatta a voi: la ricetta dell'orzotto estivo, un primo piatto semplicemente perfetto. 

Profumi d'estate e originalità, ecco le caratteristiche vincenti dell'orzotto estivo 

Se uno dei vostri interrogativi ricorrenti riguarda cosa portare in tavola, che si tratti di un primo, di un secondo o di un contorno di verdure, in modo da variare quanto più l'alimentazione dei vostri familiari e anche di stuzzicare la loro curiosità, siete capitati sulla ricetta giusta. L'orzotto estivo risponde perfettamente a questa vostra esigenza. Alternativo quanto basta rispetto all'insalata di riso, sempre deliziosa ma forse per questo troppo prevedibile, è una soluzione gustosa, originale e veloce da preparare, 

L'orzo, un ingrediente versatile da utilizzare più spesso in cucina

D'estate, quando pensiamo a un piatto unico o a un primo piatto freddo da portare in tavola, il primo elemento a cui si pensa è il riso. Magari nelle sue diverse varianti, quali il Basmati, il riso Venere, il Carnaroli o altro ancora, ma sempre di riso si tratta. Per cambiare e sparigliare un po' le carte in tavola, provate a orientarvi verso un altro cereale: l'orzo. 

Coltivato da migliaia di anni, ricco di fibre e con un ridotto apporto di grassi, l'orzo contiene importanti  sali minerali, vitamine e antiossidanti. Secondo le ricerche, inoltre, il suo consumo regolare può contribuire a ridurre i livelli di colesterolo. Disponibile nelle versioni perlato, che non necessita di ammollo, decorticato e integrale, l'orzo, una volta cucinato, aumenta sempre molto di volume: un elemento da tenere bene in considerazione se non volete ritrovarvi con una pentola traboccante di questo prezioso cereale!

Per preparare la ricetta di oggi dovete innanzitutto cuocere e scolare l'orzo, e metterlo da parte. Bisogna poi  far rosolare i pomodorini,  conditi semplicemente con sale e pepe, aggiungere il GranPesto Tigullio Peperoni e Noci e qualche foglia di basilico fresco. Successivamente integrerete l'orzo, lasciando cuocere il tutto per pochi minuti. Il tocco finale è dato dai semi di papavero, che rimandano all'aroma delle nocciole e dei pinoli e a note zuccherine, e che completano il piatto.

Siamo riusciti a tentarvi con la nostra descrizione? Se sì, è il momento di passare all'azione!

  • 40-60 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 250 g

    di orzo

  • 200 g

    di pomodorini

  • 4 cucchiai

    di GranPesto Tigullio Peperoni e Noci

  • Qualche foglia

    di basilico fresco

  • Una spolverata

    di semi di papavero

  • 1 filo

    di olio extravergine di oliva

  • 1 manciata

    di sale

  • 1 pizzico

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Orzotto estivo

Fate cuocere l’orzo in abbondante acqua salata e scolatelo quando sarà al dente.
Step 1
Tagliate i pomodorini e fateli rosolare in padella con poco olio extravergine di oliva e un pizzico di sale e pepe, poi unitevi il Tigullio GranPesto Peperoni e Noci e poi l’orzo e il basilico fresco.
Step 2
Fate cuocere per un paio di minuti.
Step 3
  • Step 1

    Fate cuocere l’orzo in abbondante acqua salata e scolatelo quando sarà al dente.

  • Step 2

    Tagliate i pomodorini e fateli rosolare in padella con poco olio extravergine di oliva e un pizzico di sale e pepe, poi unitevi il Tigullio GranPesto Peperoni e Noci e poi l’orzo e il basilico fresco.

  • Step 3

    Fate cuocere per un paio di minuti. Lasciate intiepidire e servite con una spolverata di semi di papavero.

Come avete potuto vedere, la nostra ricetta di orzotto estivo è di una semplicita estrema, senza che questo vada a discapito del gusto, anzi. Come spesso avviene, è proprio nelle ricette dalle composizioni più semplice che emerge più distintamente il sapore degli ingredienti: un'ottima cosa, quando questi sono buoni. 

Semplicità ma anche originalità, dunque, per questa ricetta che contempla anche il pesto e che sa di estate. Se siete alla ricerca di altre pietanze adatte a questa stagione, abbiamo qui alcuni spunti per voi. Fra questi, un antipasto originale, la vellutata di melone e prosciutto, rivisitazione di uno dei più tipici antipasti del Bel Paese. Oppure, le chicche di patate al pesto e acciughe, saporite e stuzzicanti, o ancora, un secondo particolarmente gustoso, il wok di verdure e gamberi.

Le possibilità di comporre menu adatti alla bella stagione è pressoché illimitata. Date uno sguardo alle nostre altre ricette estive, e fateci sapere!

Consigli di preparazione: Orzotto estivo

Per rendere più saporito il vostro orzotto estivo, prima di utilizzare i semi di papavero potete tostarli. Fate dunque scaldare una padella antiaderente priva di condimento, versateci i semi di papavero e toglieteli solo quando risulteranno dorati. La tostatura esalterà il loro sapore rendendolo più persistente, a tutto vantaggio del piatto.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow