Maltagliati al ragù di funghi

Maltagliati al ragù di funghi

1 Voti | 0 Commenti

Se volete dedicare a una domenica in famiglia un piatto di pasta fresca, fate come noi. Preparate dei simpatici maltagliati con la sfoglia fresca sequendo la ricetta. Poi, però, non avrete bisogno di elaborare una salsa complessa. Vista già la bontà della pasta fatta in casa, aggiungete un ragù già pronto, saporito e leggero, fatto con il pomodoro datterino (l'ultimo nato in casa Star). Con quest'astuzia, unirete tradizione e modernità in un'unica e saporita ricetta!

  • 40-60 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 300 g

    di farina 00

  • 1

    uovo bio

  • 1 confezione

    di GranRagù Star con Datterino

  • 50 g.

    di porcini secchi

  • 1 cucchiaio

    di olio extravergine di oliva

  • Q.B.

    di acqua

  • 1 pizzico

    di sale

  • 1 pizzico

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Maltagliati al ragù di funghi

Versate la farina su una spianatoia con un pizzico di sale; unite l’uovo e mescolate, amalgamando bene gli ingredienti.
Step 1
Con l’aiuto di un mattarello, tirate la sfoglia abbastanza sottile, all’incirca 2 mm di spessore.
Step 2
  • Step 1

    Versate la farina su una spianatoia con un pizzico di sale; unite l’uovo e mescolate, amalgamando bene gli ingredienti. Se necessario, aggiungete dell’acqua e lavorate sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

  • Step 2

    Con l’aiuto di un mattarello, tirate la sfoglia abbastanza sottile, all’incirca 2 mm di spessore. Infarinatela bene e, con l’aiuto di formine (cuore, stella, animali...), tagliate la pasta. Lasciatela asciugare con un pò di farina.

  • Step 3

    Nel frattempo, rosolate i funghi porcini in padella, con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, dopo averli ammollati in acqua tiepida. Quindi, aggiungete il GranRagù Star con Datterino, mescolate bene e lasciate cuocere per 5 min. In una pentola capiente, cuocete la pasta in abbondante acqua salata per 5 min. o comunque sino a quando verrà in superficie 2 volte. Scolatela e fatela saltare in padella con il sugo. Servite i maltagliati ben caldi.

Pasta e ragù è il matrimonio perfetto. Se siete fan di questo piatto italiano, tanto imitato all'estero, eccovi almeno tre altre idee golose da provare subito: gli anellini con ragù classico, gli gnocchetti con zucca, noci e speck, le pappardelle con funghi e noci. 

Consigli di preparazione: Maltagliati al ragù di funghi

Nella preparazione dei maltagliati, per ottenere una sfoglia sottile al punto giusto, infarinate bene il mattarello e, tirando la pasta, arrotolate la sfoglia sull’utensile più volte.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow