Lasagne al ragù

Lasagne al ragù

1 Voti | 0 Commenti

Le lasagne al ragù non hanno bisogno di presentazione. Sono, praticamente, il piatto nazionale italiano maggiormente conosciuto all'estero, quasi altrettanto global che la pizza e, comunque, la "gara" finirebbe quasi certamente a pari merito. Volete preparare le lasagne con una ricetta semplificata? Continuate a leggere!

Il segreto delle lasagne al ragù semplificate 

Come tutti sanno, le lasagne classiche, o alla bolognese, si preparano con morbide sfoglie di pasta fresca, tra le quali si aggiungono la besciamella, il ragù e una buona grattata di parmigiano. Forse, però, non tutti sanno che le vere lasagne alla bolognese si preparano con la sfoglia verde. E questo è il primo dei nostri piccoli segreti!

Questo primo piatto che piace a grandi e piccini, di solito spaventa un po' i cuochi di oggigiorno, per timore di dover sprecare troppo tempo nella sua preparazione. E non è del tutto falso! Del resto, le lasagne al ragù non sono un piatto per tutti i giorni, ma si riservano, di solito, alle occasioni speciali, come le feste comandate (Natale, Pasqua, Carnevale) o i grandi ritrovi famigliari e fra amici. 

La sfoglia di pasta - verde se vogliamo mantenere intatta la tradizione emiliana - è indispensabile (ma si può comprare già pronta); il ragù, altrettanto necessario, può trovarsi già pronto, come nella nostra proposta, per la quale abbiamo usato il GranRagù Star con Datterino, dal gusto buono, saporito e leggero.

Tutto sommato, se seguite i nostri suggerimenti, non dovreste fare altro che preparare la besciamella, montare il piatto e infornare. Facile, no?

  • 20-40 min
  • 4
  • Medio
  • Primi

Ingredienti

  • 1 confezione

    di GranRagù Star con Datterino

  • 1 confezione

    di lasagne sfoglia velo

  • Q.B.

    di formaggio grattugiato

  • 500 ml

    di latte

  • 70 g

    di burro

  • 70 g

    di farina

  • 2 cucchiai

    di olio extravergine di oliva

  • Q.B.

    di noce moscata

  • Q.B.

    di sale

  • Q.B.

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione Lasagne al ragù

Preparate la besciamella: in un pentolino, fate sciogliere il burro; unite la farina e poi il latte a filo. Aggiustate di sale e pepe e aromatizzate con la noce moscata.
Step 1
A parte, oliate una teglia e, dopo aver ritagliato la pasta della giusta misura, disponetevi un primo strato di lasagne.
Step 2
Farcite la pasta, alternando gli strati di lasagne a strati di GranRagù Star con Datterino e di besciamella.
Step 3
  • Step 1

    Preparate la besciamella: in un pentolino, fate sciogliere il burro; unite la farina e poi il latte a filo. Aggiustate di sale e pepe e aromatizzate con la noce moscata. Portate a bollore la besciamella, sino ad ottenere la densità desiderata.

  • Step 2

    A parte, oliate una teglia e, dopo aver ritagliato la pasta della giusta misura, disponetevi un primo strato di lasagne.

  • Step 3

    Farcite la pasta, alternando gli strati di lasagne a strati di GranRagù Star con Datterino e di besciamella. Coprite l’ultimo strato di pasta con il formaggio grattugiato e cuocete in forno per 15 min. prima di portare in tavola.

Se è vero che un piatto classico di lasagne si compone mescolando sfoglia, ragù e besciamella, non dobbiamo dimenticare che con il tempo e la contaminazione di altre tradizioni culinarie, le varianti di lasagne si sono moltiplicate in tutte le latitudini e le longitudini.

Per questo motivo, fare una deroga alla tradizione nel momento in cui decidiamo di comporre questa saporita ricetta, è praticamente d'obbligo. Una volta gustate le nostre lasagne al ragù, vi potrebbe venire voglia di variare un po' per la vostra gioia e quella di tutta la famiglia.

La prima variante in assoluto deve essere la versione con il pesto al quale abbiamo aggiunto un formaggio cremoso e delicato come la ricotta. 

Una porzione di fantastiche lasagne ai frutti di mare sarà l'ideale da gustare in estate, magari in compagnia di un bicchiere di fresco vino bianco, per assistere a un tramonto sul mare con l'anima gemella!

In autunno, invece, impareggiabili sono le lasagne con il sugo di funghi. Per prepararle potete associare esercizio all'aria aperta ed esercizi con la forchetta, per portare il boccone alla bocca, andando, magari, a fare una passeggiata in montagna per comprare i funghi porcini freschi. Se volete giocare al risparmio, potete tranquillamente usare i funghi champignon e arricchire con questi un Gran Ragù Star con Funghi Porcini già pronto: oltre al poratafogli, il vostro tempo libero ne trarrà giovamento.

E voi, come preparate le vostre lasagne? Fatecelo sapere!

Consigli di preparazione Lasagne al ragù

Conoscete lo spargi farina per dolci? Ve lo presentiamo di seguito. Che c'entra con le lasagne, penserete voi? C'entra perché, se avete in casa ques'utensile, vi permetterà di evitare la spiacevole formazione di grumi nella besciamella.

Facendo cadere dolcemente a pioggia, infatti, la farina nel latte, il buon risultato è quasi certo. Se, però, non avete a disposizione quest'utensile oppure non siete riusciti ad evitare la formazione dei grumi, usate uno sbattittore elettrico per dissolverli.

Dopodiché, potete tranquillamente procedere alla preparazione del vostro piatto!

Altre contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow