Frittata di tagliolini all'uovo

1 Voti | 0 Commenti

  • 40-60 min
  • 4
  • Medio
  • Primi

Ingredienti

  • 200 gr

    di tagliolini all'uovo (o di pasta avanzata)

  • 4

    uova

  • 60 gr

    di parmigiano grattugiato

  • 1

    mozzarella da 125 gr

  • 200 gr

    di ricotta

  • 300 gr

    di pomodorini datterini

  • 1 confezione

    Tigullio Gran Pesto alla Genovese senz'aglio

  • 1 mazzetto

    di basilico

  • 1 pizzico

    di sale

  • 1 pizzico

    di pepe nero

  • 4 cucchiaiata

    di olio extravergine d'oliva

  • 1 pizzico

    di zucchero

Informazioni nutrizionali

  • 564 cal.

    A porzione

  • 47 %

    Grassi

  • 30 %

    Carboidrati

  • 22 %

    Proteine

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Frittata di tagliolini all'uovo

  • Step 1

    Accendete il forno a 200 gradi. Lavate con abbondante acqua i pomodorini datterini e tagliateli a metà nel verso della lunghezza. Disponeteli su una placca da forno coperta da carta da forno. Spolverateli con un poco di zucchero, conditeli con un pizzico di sale e un filo d’olio. Collocate la piastra in forno e cucinate i pomodorini per dieci-quindici minuti nel forno caldo. Una volta cotti, estraete i pomodorini dal forno e lasciateli raffreddare senza toccarli.

  • Step 2

    Per preparare il ripieno mescolate i duecento grammi di ricotta con due terzi del vasetto di pesto. Regolate di sale e pepe. Tagliate la mozzarella a fettine sottili.

  • Step 3

    Immergete i tagliolini all’uovo in una pentola di acqua con sale in ebollizione. Scolateli al dente e lasciateli raffreddare rapidamente ben distesi su un piatto, dopo averli conditi con un po’ d’olio.

  • Step 4

    In un recipiente sbattete le quattro uova con il parmigiano e conditele con sale e pepe. Mescolate il composto con la pasta fredda. In una padella antiaderente dal diametro di circa 20-22 centimetri, mettete a scaldare due cucchiai d’olio. Versate la metà del composto di uova e pasta e, a fuoco medio, lasciatelo rapprendere per un paio di minuti. Distribuite sulla frittata la mozzarella e stendete sopra la ricotta mescolata al pesto preparata in precedenza. Coprite con la restante pasta e cuocete per altri tre-quattro minuti.

  • Step 5

    Con delicatezza, giriate la frittata con l’aiuto di un piatto e rimettetela capovolta nella padella. Proseguite la cottura per altri cinque minuti circa, alzate la fiamma verso la fine perché si formi una crosta croccante

  • Step 6

    Quando i pomodorini caramellati si sono raffreddati, conditeli con un po’ d’olio e qualche foglia di basilico tritata. Diluite con dell’olio, il pesto rimasto. Servite la frittata a porzioni, ciascuna accompagnata da un’abbondante cucchiaiata di pomodorini caramellati e da un po’ di pesto diluito.

  • Step 7

    Questa ricetta si può anche preparare con pasta al burro avanzata dal giorno prima. In questo caso potete utilizzare circa 300 g. di pasta ecca.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow