Costolette d'agnello con melanzane

Ricetta di Costolette dagnello con melanzane

1 Voti | 0 Commenti

Un’idea da sfruttare per la tavola di Pasqua o per chi della carne tenera e saporita dell’agnello non sa proprio fare a meno. Le costolette d’agnello vengono proposte in una ricetta essenziale: rosolate in padella dopo un periodo di infusione in olio aromatizzato. La salsa di accompagnamento dà il tocco in più rendendo le bistecchine più originali. Si tratta di un purè di melanzane molto facile da preparare: basta seguire la ricetta passo a passo!

  • > 60 min
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Ingredienti

  • 1 kg

    di costolette d'agnello

  • 6

    melanzane

  • 1

    limone

  • 1

    Dado 100% Naturale Star Classico

  • 1 bicchiere

    di vino bianco

  • 2 cucchiai

    d'olio d'oliva

  • 1 spicchio

    d'aglio

  • 1 rametto

    di rosmarino

  • 2 rametti

    di prezzemolo

  • 1 pizzico

    di sale

  • 1 pizzico

    di pepe

Informazioni nutrizionali

  • 514 cal.

    A porzione

  • 39 %

    Grassi

  • 22 %

    Carboidrati

  • 34 %

    Proteine

Preparazione: Costolette d'agnello con melanzane

Step 1
Step 2
Step 4
  • Step 1

    Preparate l'infusione per le costolette. Mettete in una ciotola la carne, salate, pepate, aggiungete il succo di un limone, il vino bianco, il rosmarino, gli spicchi d'aglio a pezzetti, il Dado 100% Naturale Star Classico, il prezzemolo tritato. Lasciate in fusione per almeno 1 ora.

  • Step 2

    Mettete in una teglia le melanzane e fatele arrostire al 220ºC fino a che siano belle morbide.

  • Step 3

    Toglietele dal forno, pelatele e tagliate 2 a rondelle.

  • Step 4

    Mettete il resto delle melanzane in un mixer e tritate aggiungendo un cucchiaio di olio di oliva, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di pepe, fino ad ottenere un purè.

  • Step 5

    Togliete le costolette dall'infusione e fatele dorare in una padella con una cucchiaiata d'olio d'oliva.

  • Step 6

    Distribuite le costolette in piatti individuali, servitele con le fettine di melanzane e con l'accompagnamento del puré.

È un’ottima alternativa al cosciotto d’agnello al forno per imbandire la vostra tavola pasquale, ma non vi limitate a questo periodo per poter degustare un piatto squisito che, per la sua elaborazione, esige solo un poco di tempo in più per la preparazione. Da riservare a week end gastronomici da godersi a casa, con gli amici o in famiglia.

Consigli di preparazione: Costolette d'agnello con melanzane

Trucco: Un olio più aromatico

Per un piatto ancora più profumato potete mettere a macerare l’agnello in un olio previamente aromatizzato. Questa operazione richiede una strategia di preparazione che si può attuare in due modi e tempi diversi. A lungo termine: lasciate in infusione nell’olio per alcuni giorni l’aglio e il peperoncino. A breve termine:  si può scaldare leggermente l’olio con tutti gli ingredienti. In questo ultimo caso bisogna fare attenzione a che l’olio non si bruci; oltre ad assumere un sapore sgradevole, perderebbe le sue proprietà. 

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow