Calzone con uova e parmigiano

1 Voti | 0 Commenti

  • 20-40 min
  • 4
  • Medio
  • Primi

Ingredienti

  • 15 g

    di lievito fresco

  • 125 ml

    di acqua

  • 15 ml

    di olio extravergine d'oliva

  • 250 g

    di farina di forza

  • 5 g

    di sale

  • 2,5 g

    di zucchero

  • 200 g di

    prosciutto cotto tagliato a fettine sottili

  • 2

    pomodori maturi

  • 400 g

    di funghi champignon

  • 400 g

    di mozzarella grattugiata

  • 4

    uova

  • 1 pizzico

    di origano

  • 40 g

    di parmigiano

  • 10

    foglie di basilico

Preparazione: Calzone con uova e parmigiano

  • Step 1

    Diluite il lievito fresco in 125 millilitri d’acqua. Aggiungete l’olio extravergine d’oliva. In un recipiente a parte, mescolate i 200 grammi di farina di forza con i cinque grammi di sale e i due grammi e mezzo di zucchero.

  • Step 2

    Disponete la farina a montagna e fate un buco nel centro. Versate poco a poco l’acqua con il lievito e l’olio diluito. Mescolate il tutto e impastate.

  • Step 3

    Quando gli ingredienti formeranno un composto omogeneo, continuate a impastare fino ad ottenere una pasta elastica.

  • Step 4

    Collocate la pasta in un recipiente, coprite con una pellicola trasparente o con uno strofinaccio inumidito e lasciate riposare in un luogo a temperatura moderata, fino a che la pasta non abbia raddoppiato il suo volume.

  • Step 5

    Impastate di nuovo e tornate a mettere a lievitare la pasta nello stesso recipiente, sempre coperto, in un luogo temperato.

  • Step 6

    Tagliate le fette di prosciutto a quadratini di un paio di centimetri. Mettete da parte.

  • Step 7

    Sbollentate i pomodori per 30 secondi in acqua calda. Sciacquate e interrompete la cottura mettendoli sotto l’acqua molto fredda del rubinetto o immergendoli nel ghiaccio. Togliete dall’acqua ed eliminate la pelle. Tagliate in quarti ed eliminate i semi. Mettete da parte.

  • Step 8

    Eliminate i gambi degli champignon e li lavate, senza, però, immergerli nell’acqua. Per evitare che assorbano troppa acqua, potete mettere i funghi sotto l’acqua corrente del rubinetto o strofinarli con un panno inumidito. Per finire, tagliate a listarelle i funghi e mescolate con il prosciutto cotto.

  • Step 9

    Infarinate un poco la pasta della pizza a la stendete dandogli una forma circolare con le mani o con un mattarello. È molto importante che lo spessore ottenuto non superi il mezzo centimetro. Ricordate, inoltre, che se la lavorazione della pasta dura troppo a lungo, diventerà troppo elastica e sarà poi difficile tornare a stenderla.

  • Step 10

    La collocate in una teglia (o placca) da forno ben infarinata o sopra un foglio di carta anti-aderente. Mettete un po’ di mozzarella su una metà soltanto della pasta, aggiungete i pomodori e il composto di prosciutto e funghi. Fate un buco nel centro del ripieno e, con molta cautela, ci rompete un uovo, facendo attenzione che il tuorlo non si rompa. Ricoprite con il resto della mozzarella.

  • Step 11

    Condite con l’origano, il parmigiano e le foglie di basilico tritate all’ultimo momento

  • Step 12

    Con l’altra metà della pasta – quella senza la farcitura – coprite il resto, in modo che la pizza prenda la tipica forma del calzone. Raddoppiate un poco il bordo esteriore sopra se stesso perché la farcitura non fuoriesca. Opzionalmente, potete premere i bordi con una forchetta per completare la sigillatura e dar loro una forma ornamentale.

  • Step 13

    Cuocete la pizza in un forno preriscaldato a 220ºC per 10, 15 minuti. Saprete che è cotta quando i bordi saranno croccanti e avranno l’aspetto dorato.

  • Step 14

    Servite la pizza appena fuori dal forno. Potete accompagnarla con dell’olio aromatizzato.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow