Torna il genio

Torna il genio

1 Voti | 0 Commenti

I fratelli Adrià fanno rivivere il Bulli a Barcellona

Una nuova avventura per quello che per molti è il miglior chef del mondo. Ferrán Adriá e suo fratello Albert raddoppiano a Barcellona e rilanciano la cucina fusion.

C’è vita al di là del Bulli. Dopo aver, temporalmente, chiuso il famoso ristorante della Costa Brava, Ferrán Adriá non ha perso tempo. Con il fratello Albert, tra l’estate del 2010 e gennaio del 2011, aveva lanciato un nuovo progetto “cockteleria-snack” nel centro di Barcellona: il 41º con menú degustazione e una selezione delle migliori “tapas” del genio dei fornelli catalano. Proprio lí vicino, qualche mese dopo è partito il già famoso Tickets, dal cui lunghissimo e variegato bancone escono alcuni dei migliori piatti di “alta gastronomia di quartiere” che si possano assaporare in città.

Però l’avventura non si è conclusa qui. Il “progetto 41º” aprirà presto anche a Londra e nella capitale catalana i fratelli Adriá hanno giá annunciato di voler inaugurare un ristorante messicano e un altro di cucina giapponese-peruviana: l’imperdibile “nikkei”, una novità che ha già il sapore del classico.

Piacerebbe anche a voi andare a Barcellona per vivere l’esperienza Adrià?

 

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow